Testimonianze interRAI IT

L’utilizzo degli strumenti InterRAI ha cambiato radicalmente il modo di lavorare degli operatori passando da una Organizzazione “gerarchica classica” ad una di Lavoro di Equipe con Obiettivi predefiniti e concordati, un forte orientamento al risultato, con interventi mirati attraverso verifiche oggettive e sistematiche.

La facile identificazione dei bisogni e delle problematiche assistenziali permette una programmazione ottimale dell’intervento assistenziale (prevenzione, cura, riabilitazione) migliorando l’intero sistema: sia dal punto di vista del cittadino, il quale con una corretta pianificazione dell’assistenza riceve un intervento di migliore qualità; sia per la ASL con una ottimizzazione delle prestazioni rese e una sensibile riduzione dei servizi non necessari.

Testimonial

Dott.ssa Rossella Rota - Terni .

Ci prendiamo cura di persone non autosufficienti ed offriamo cure palliative precoci e specialistiche sia in residenza che a domicilio, con l'obiettivo di garantire, attraverso un lavoro di equipe, un'assistenza appropriata e continua ai malati.
Dal 2009 utilizziamo regolarmente gli strumenti di valutazione della suite interRai (InterRai Long Term Care Facility, InterRai Home Care e InterRai Palliative Care) per la gestione dell'assistenza che proponiamo.
Questi strumenti, infatti, facilitano un'attenta valutazione dei bisogni del malato, consentono una pianificazione appropriata delle cure e possono essere utilizzati in modo efficace per la valutazione della qualità assistenziale.
Per la nostra esperienza la suite InterRai offre strumenti validi e completi che soddisfano le esigenze di singole strutture, ma possono rappresentare una soluzione adatta soprattutto nell'ottica di una integrazione delle strutture territoriali che costituiscono la rete assistenziale. Un vero e proprio sistema di programmazione socio-sanitaria per ottimizzare le risorse e soddisfare i bisogni della persona

Testimonial

Dott. Italo Penco Direttore sanitario Fondazione Roma Sanità

L’adozione della valutazione LTCF di InterRAI ha rappresentato una vera e propria rivoluzione, prima di tutto in ambito culturale, forse il più difficile da raggiungere, quindi anche nell’operatività quotidiana, apportando vantaggi impensabili a tutte le figure professionali.
LTCF di InterRAI, oltre alla programmazione dei migliori interventi, permette il controllo di gestione globale dell’assistenza, dalle singole fasi operative all’attività di reporting; pertanto, tutti gli utilizzatori, dalla lungodegenza a, governo istituzionale, possono effettuare, grazie alla disponibilità del data base, valutazioni e ricerca sui fenomeni generati dall’assistenza agli anziani e quindi meglio pianificare gli interventi futuri.

Testimonial

Dr. Giuseppe Menculini Direttore Sanitario RP Creusa Brizi Bittoni (Città della Pieve, PG) - RC Sodalizio San Martino (Perugia) - Fondazione Casa Serena Zeffirino Rinaldi (Magione, PG) - RP Santa Geltrude (S.Enea, PG)